Published On: Mar, Nov 5th, 2013

Sostegno alla richiesta di Delpino per una “casa della cultura” a Santa

Anche Jolanda Pastine il gruppo Progetto per Santa sostengono la richiesta di Marco Delpino (presidente a animatore di Tigulliana e altre iniziative su Santa Margherita, Chiavari e Tigullio) di utilizzare uno spazio da destinare ad eventi culturali.  “Crediamo molto al connubio turismo e cultura, perché siamo convinti che Santa Margherita debba diventare un centro di attrazione anche nella stagione non estiva. Come già successo per altri artisti o scrittori o musicisti, Santa deve poter offrire i propri spazi come una sorte di “vetrina” per presentare i loro lavori o per parlare di loro stessi”.

Si tratta di utilizzare la “Casa del Mare”, edificio situato sulla calata del porto sammargheritese di proprietà del Demanio ma a disposizione del Comune, per le iniziative culturali della Tigulliana.

“Oggi Delpino ha intenzione di rivalutare l’importante edificio riportandolo ai livelli culturali cui era destinato negli anni precedenti alla sua chiusura – spiega la Pastine -. Domani potrebbe essere un’altra associazione, o un gruppo di associazioni che si uniscono per il bene di Santa Margherita, per il recupero e la valorizzazione della cultura. Nella situazione in cui ci ritroviamo, con la crisi che ci attanaglia, i commercianti che stanno vivendo uno dei loro peggiori momenti, la cultura potrebbe essere un primo, grande o piccolo, salvagente per provare a mantenere a galla Santa Margherita”.

tigulliana

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>