Published On: Mer, Ott 7th, 2015

Spaccio di eroina, arrestato un commerciante a Chiavari

I Carabinieri della Compagnia di Chiavari, nell’ambito di attività tesa a prevenire e contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, nella serata di ieri hanno effettuato un ennesimo arresto.

I militari del Nucleo Operativo, nel corso di una perquisizione effettuata con l’ausilio di unità cinofile dei carabinieri, in un negozio di generi alimentari sudamericani sito nei pressi del centro cittadino, hanno rinvenuto e sequestrato circa 10 grammi di eroina, già suddivisa in dosi, nonché un bilancino di precisione. Il titolare del negozio, un 27enne italiano, alla vista dei militari tentava senza riuscirci di disfarsi della droga buttandola nel water del bagno.

L’uomo, con pregiudizi di polizia, che era solito vendere saltuariamente l’eroina all’interno del proprio negozio, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Servirebbero delle campagne di informazione attiva contro il commercio e il consumo di droghe come l’eroina nel Tigullio. L’eroina, ma non solo quella, ha un effetto devastante che segna per tutta la vita un giovane. Serve una grande attenzione al problema, perché negli anni ’70 c’era una simile diffusione, ma almeno tra i ragazzi di allora circolava l’idea e la consapevolezza della pericolosità delle droghe pesanti.
no droghe

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>