Published On: Gio, Lug 25th, 2013

Spiagge a Sestri: il Comune fa la cosa giusta

Accolti i suggerimenti raccolti da consiglieri comunali come Piero Benvenuto ed Elisa Bixio e circolati sui social network, dopo quanto abbiamo proposto in questo articolo.

Non è detto che DA domenica prossima le cose diventeranno d’incanto perfette, ma certamente la strada individuata è corretta e condivisa: una politica da continuare a fare sempre più e sempre meglio -a Sestri Levante come ovunque.

COMUNICATO
Da domenica interventi tempestivi per migliorare la qualità delle spiagge nel week end.
Il Sindaco Valentina Ghio individua alcuni interventi tempestivi da mettere in atto già dal prossimo fine settimana per promuovere una migliore fruizione delle spiagge libere.
In particolare saranno affissi cartelli specifici con l’indicazione dei comportamenti sanzionabili sulle spiagge e non conformi all’ordinanza, come il divieto di portare bottiglie di vetro, accendere fuochi o usare saponi nelle docce pubbliche, campeggiare e ascoltare musica ad alto volume.
In concomitanza saranno consegnati all’arrivo dei pullman turistici, ciclostili informativi in più lingue con l’indicazione dei comportamenti illeciti sugli arenili.
Nel pomeriggio della domenica e’ previsto sulle spiagge un intervento integrato di Polizia Municipale e Capitaneria per monitorare e verificare comportamenti non conformi all’ordinanza o comunque illeciti. Infine la pulizia della spiaggia più frequentate è prevista normalmente il lunedì mattina sarà anticipata la domenica sera a partire dalle 18.
Per Valentina Ghio: “L’ampiezza delle nostre spiagge e la bellezza della nostra città’, rende Sestri Levante un luogo molto speciale e unico. Accogliamo con grande piacere tutti i turisti che ci fanno l’onore di scegliere Sestri come meta delle loro vacanze o del week end. Occorre però che le regole di convivenza civile vengano rispettate affinché la città e le sue spiagge siano sempre più vivibili e di qualità. Questi primi interventi vogliono appunto promuovere e incentivare il rispetto reciproco e in definitiva migliorare la qualità della vita.”

Spiaggia Balin, domenica, ore 20 circa

Spiaggia Balin: MAI PIU’ – NEVER MORE – NUNCA MAS – ASSEZ DE çA

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. JACK ha detto:

    Perfetto! Ora si multino anche chi lascia deiettare i cani nelle aiuole, in particolar modo a Riva (chiedere ai giardinieri Comunali).

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>