Published On: Mer, Ago 21st, 2013

Squali al lavoro per il campionato 2013/2014

Share This
Tags
(foto Luigi Galli)

(foto Luigi Galli)

20/08/2013 – Come da tradizione, l’inizio della settimana dopo Ferragosto ha visto gli Squali della Pro Recco Rugby ritrovarsi al Carlo Androne per iniziare la preparazione in vista della nuova stagione.

Confermato quasi in blocco il gruppo che l’anno passato è stato capace di primeggiare nella regular season, raggiungere la finale di serie A e sfiorare la promozione in Eccellenza, la serata di ieri è stata l’occasione per salutare e dare il benvenuto a due nuovi ingressi e a due graditi ritorni: rispettivamente dall’Aquila Rugby e dal Firenze Rugby sono arrivati a Recco i piloni Enrico Cafaro e Mirko Rapone, mentre riapprodati in riviera dopo alcuni anni di assenza il seconda linea levantino Francesco Narcisi e il mediano di mischia/estremo italo-argentino Santiago Gonzales Quaranta.
A loro si aggiungono i promettenti ragazzi provenienti dal settore giovanile che quest’anno entrano dall’inizio nella rosa della prima squadra: Giacomo Rosa, Christian Torres e Lucas Tagliavini. Inoltre, con l’istituzione della squadra cadetta, molti altri giovani biancocelesti avranno la possibilità di mettersi in luce e di dimostrare di meritare la convocazione per giocare in A1.

“Sono molto contento dei ragazzi nuovi, che sono stati scelti con grande cura – dice il nuovo coach Lisandro Villagra – e spero che si integrino nel gruppo il più velocemente possibile, perché l’unione del gruppo è il primo punto di forza di questa squadra”.

La prima seduta di allenamento è stata come di consueto preceduta dalla presentazione dello staff e dal discorso di rito del vicepresidente Raffaello Allegretti, che ha sottolineato come l’obiettivo della Pro Recco Rugby, anno dopo anno, è sempre stato quello di migliorare quanto fatto durante la stagione precedente. “Visti i risultati conseguiti al termine del campionato scorso – ha detto Allegretti – quest’anno mantenere il proposito sarà più che mai difficile, ma tutti lavoreranno duro per cercare di riuscirci”.

Coach Villagra è d’accordo: “Tutti si aspettano da noi una stagione come quella passata e il raggiungimento della promozione in Eccellenza, ma sappiamo perfettamente che il campionato che ci aspetta sarà ancora più difficile e che dovremo lavorare più duramente”.
“Lici” Villagra, dopo due stagioni da protagonista come mediano di mischia biancoceleste, quest’anno rivestirà il doppio ruolo di allenatore e giocatore ed è pronto a vivere questa nuova esperienza: “Sono rimasto sorpreso ed onorato quando mi è stato proposto di succedere a Claudio Ceppolino alla guida della squadra ed ho accettato perché credo fortemente nell’enorme lavoro che lui ha fatto negli ultimi due anni. Io cercherò di proseguire nella stessa direzione, senza stravolgere quanto di buono è stato fatto e cercando di migliorare ulteriormente i diversi aspetti che richiedono ancora pazienza, fatica e aggiustamenti”.

Oltre ai tre test già previsti, contro CUS Torino (due partite) e Biella, il precampionato degli Squali si arricchisce di un nuovo ed importantissimo appuntamento: sabato 31 agosto il Rugby Reggio, che milita in Eccellenza, sarà a Recco per una seduta di allenamento congiunto con fasi di gioco controllato. L’orario verrà ufficializzato e comunicato in seguito, così come tutti i dettagli delle altre tre partite, previste per il 7, il 14 ed il 21 settembre.
Tutto questo nell’attesa del fischio d’inizio del campionato 2013/2014 che, domenica 6 ottobre, vedrà la Pro Recco Rugby scendere in campo ad Udine.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>