Published On: Sab, Lug 1st, 2017

Storie di mare e di pesca per i più piccoli e per tutti, nell’estate di Lavagna

A partire dal mese di luglio tornano gli appuntamenti estivi del Comune di Lavagna in collaborazione con il Laboratorio Territoriale Tigullio: 8 incontri dedicati alla conoscenza del territorio e all’ambiente e rivolti sia ad adulti sia a famiglie con bambini di ogni età, residenti ed ospiti di Lavagna.

Sei saranno le serate dedicate alla scoperta della città, con le visite guidate ai tesori artistici e architettonici del centro storico: ogni lunedì dal 3 luglio al 7 agosto, con appuntamento alle ore 21:00 davanti al Palazzo Comunale. Grazie alla disponibilità dell’Associazione “Torre del Borgo”, la visita prenderà inizio da un punto privilegiato di osservazione della città per poi snodarsi tra caruggi e portici per approfondire la storia di Lavagna, le sue tradizioni e scoprire le sue curiosità.

Giovedì 27 luglio e giovedì 10 agosto alle 9:30 presso la spiaggia libera di Piazza Milano, ci sarà invece “Storie di mare e di pesca”, un appuntamento per i piccoli, ma sempre interessante anche per chi è già cresciuto: un pescatore professionista che racconta la piccola pesca locale, giocando con gli strumenti del mestiere, i pesci più noti e quelli dimenticati, tra leggende di pesca e storie vere di vita marinara; un progetto di conoscenza del mare e dei suoi abitanti sviluppato dal LabTer Tigullio ormai quasi diciotto anni fa come progetto “Pescaimparo” per le scuole e riproposto, con successo, anche per bambini ed adulti, curiosi di passare una mattina diversa tra reti, nasse e racconti.

Tutte le attività sono gratuite. Per le visite guidate è sufficiente presentarsi all’appuntamento.

Per i due appuntamenti di “Storie di Mare e di Pesca” è gradita la prenotazione telefonando o scrivendo al LabTer Tigullio: tel. 0185 41023.

Vecchia tecnica di pesca con la lampara