Published On: Mar, Ott 22nd, 2019

Studenti dell’Istituto Liceti a Dubai per un confronto internazionale sulle soluzioni per la pulizia del mare

Nota piagnona e da nerd secchione
Vanno bene la scienza e l’inglese, però usare Stateholder per “soggetti coinvolti” e troppi altri inglesismi, francamente non è il massimo, per un comunicato scolastico.
Abbiamo dovuto tradurre alcuni termini del comunicato…

Dal 24 al 27 ottobre 2019 un gruppo di studenti dell’Istituto Superiore Statale Liceti di Rapallo parteciperà alla FIRST Global Challenge che si svolgerà a Dubai negli Emirati Arabi Uniti, come anticipazione dei temi della Dubai Expo 2020, che potrebbe attrarre negli Emirati arabi circa 25 milioni di visitatori tra l’ottobre del 2020 e l’aprile del 2021. Il progetto è già quasi ultimato, con la costruzione di un nuovo aeroporto (il più grande del mondo con 240 milioni di passeggeri) e di Dubai south, una nuova città grande come Torino…

La “First Global Challenge” coinvolge ogni anno i rappresentanti di oltre 186 nazioni per un totale di 2500 studenti e 800 volontari provenienti da ogni parte del pianeta. L’evento è organizzato da un’organizzazione no profit che promuove l’apprendimento delle materie scientifiche attraverso l’organizzazione di “gare” interscolastiche di rilevanza mondiale.
Ogni anno l’organizzatore sceglie un tema di interesse globale e i partecipanti devono studiare sistemi innovativi e tecnologici per affrontare queste sfide. Per l’edizione 2019 è stato scelto il tema ‘Ocean opportunities’ e i team selezionati dovranno imparare ad affrontare sfide legate alla pulizia degli oceani.
Gli studenti dell’Istituto Liceti di Rapallo sono stati selezionati per partecipare in qualità di rappresentanti del nostro Paese grazie al progetto ‘Hydrocarbot’ presentato durante le scorse Olimpiadi di Robotica, organizzate da Scuola di Robotica e Ministero dell’Istruzione, Università e
Ricerca.
Durante le Olimpiadi di Robotica 2019 il progetto dell’Istituto Liceti di Rapallo si è aggiudicato il primo posto nella categoria ‘acqua’ grazie alla concretezza e alla fattibilità.
Grazie a questo progetto gli studenti sono stati ospiti di diversi eventi di rilevanza nazionale e internazionale come Futura Genova, l’European Robotics League 2019 e la Maker Faire 2019.
Il team, composto da Luca De Ponti, Giorgio Bernardini, Alberto Conte, Tommaso Pavletic, Matilde Avanzino e Giorgia Boitano e coordinato dal Professor Giovanni Dodero, parteciperà alla FIRST Global Challenge grazie al supporto di Scuola di Robotica e al patrocinio di Regione Liguria.
Commenta Ilaria Cavo, assessore regionale alla comunicazione, formazione, politiche giovanili e culturali: «Questa esperienza è frutto delle buone pratiche liguri. L’idea è nata nel contesto dell’iniziativa “Capitani Coraggiosi”, nell’ambito del Salone Orientamenti 2018, ed è proseguita
grazie al lavoro di un gruppo attivo presso l’Istituto Liceti di Rapallo che, fra le altre cose, collabora anche con il Progetto Scuola Digitale di Regione Liguria».
Scuola di Robotica ha preso contatti con la First Global proponendo la partecipazione del team del Liceti.
Scuola di Robotica è un’associazione no profit fondata nel 2000 da un gruppo di robotici e studiosi di scienze umane. Il principale obiettivo di Scuola di Robotica è la promozione della cultura mediante attività di istruzione, formazione, educazione e divulgazione delle arti e delle scienze
coinvolte nel processo di sviluppo della robotica e delle nuove tecnologie.
Nel corso degli anni Scuola di Robotica è diventata un punto di riferimento nazionale e internazionale per molte attività di ricerca e applicazione della robotica nei settori più vari della società come la didattica, l’ecologia, le disabilità e molti altri.
Scuola di Robotica è partner di moltissimi progetti europei e dal 2008 è stata certificata come ente formatore dal Ministero dell’istruzione, l’Università e la ricerca per l’aggiornamento del personale docente.
L’Istituto Liceti è una scuola superiore di Rapallo con molti indirizzi di studio: Liceo Scientifico, Istituto Tecnico, Istituto Professionale – Industria e Artigianato, dal 2010 persegue una politica volta all’innovazione didattica, metodologica e tecnologica che l’ha portata ad essere scuola referente a
livello nazionale per varie iniziative in tal senso, ultime tra queste FuturaRapallo e FuturaGenova.
Nell’Istituto Liceti vengono organizzati corsi di robotica in autonomia e in relazione con altri soggetti coinvolti dal 2014, sia di tipo extracurricolare che nel curricolo, e competizioni robotiche.
Alcuni link utili:
● https://www.scuoladirobotica.it/
● https://www.olimpiadirobotica.it/
● http://www.hydrocarbot.eu/#
● http://www.liceti.gov.it/

Expo Dubai 2020