Published On: Mar, Lug 28th, 2015

TARI 2015, a Sestri si può pagare con ritardo di 30 giorni senza sanzioni

In questi giorni stanno arrivando nelle case dei residenti a Sestri Levante le cartelle esattoriali per il pagamento della tassa TARI 2015, con scadenza della prima rata il 31 luglio.
Nell’ottica di “diluire” il carico tributario in un periodo già fitto di scadenze, oltre che dalla necessità di ovviare al ritardo nella consegna postale dei bollettini a causa di imprevisti disguidi tecnici, in applicazione della recente “Carta dei diritti del contribuente”, non verranno applicate sanzioni o interessi per i pagamenti effettuati entro 30 giorni dalla scadenza.

P.S. Se andrà avanti il previsto taglio delle tasse statali e dell’IMU sulla prima casa di proprietà, i Comuni non perderanno quote consistenti delle loro entrate fiscali, in quanto le tasse comunali dovrebbero essere tutte accorpate in una unica voce, semplificando così la burocrazia e le fatiche d’Ercole dei pagatori.

Per qualsiasi informazione rivolgersi a:
UFFICIO TRIBUTI – PIAZZA MATTEOTTI 3 – 16039 SESTRI LEVANTE (GE)
RECAPITI TELEFONICI: 0185/478232-235-237-401 FAX 0185/478241
E-MAIL: tributi@comune.sestri–levante.ge.it
Orari ricevimento:
ESTIVO: LUNEDI’ 9.00 – 12.00;
MERCOLEDI’ 9.00 -14.00;
SABATO 8.30 -12.30;
INVERNALE: LUNEDI’ 9.00 – 12.00;
MERCOLEDI’ 12.30 – 17.00;
SABATO 9.00 – 12.00

tasse mondotasse su pmi
tasse benzina

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>