Published On: Lun, Mag 20th, 2019

Teatri di Levante, giovedi 23 e Sabato 25 maggio: Mimose, splendide vicende di donne

Giovedì 23 e Sabato 25 maggio gli ultimi due appuntamenti di Teatri di Levante sezione Festival, in attesa dei grandi eventi di luglio e Agosto.

MIMOSE, racconti di eccellenze femminili, con Marco Rinaldi, spettacolo che parla di donne straordinarie.
Le vicende narrate da Marco Rinaldi, autore e interprete, riguardano persone che in qualche modo hanno contribuito a rendere questo mondo migliore e non si limiteranno a vicende di casa nostra.
L’eroismo di Irene Sendler che ha contribuito a salvare 2.500 bambini del ghetto di Varsavia, la forza di Victoria Donda che scopre a 27 anni di essere
figlia di desaparecidos, la tenacia di Malala Yousafzai, premio Nobel per la pace a soli 17 anni, sono solamente tre delle storie presenti in
“MIMOSE”.
Con “MIMOSE” si vuole fare conoscere vicende troppo spesso dimenticate o totalmente sconosciute e dimostrare, soprattutto alle nuove generazioni, che il “sesso debole” in verità non è tale.

Le storie di Mimose sono state la colonna portante dello spettacolo “8 marzo: femminile, plurale” andato in scena al Teatro della Corte di Genova con la produzione del Teatro Stabile e del Conservatorio N. Paganini. Ingresso libero.

Sabato 25 maggio invece andrà in scena “A VOLTE CAPITA”, commedia brillante, scritta da Eleonora Bombino, con la regia di Marco Zanutto. La storia di una riunione di famiglia per un’occasione importante. Ecco, dunque, che casa Pellegrini si riempie, e si accalcano i parenti, invitati a cena dai padroni di casa, Leonardo e Donatella Pellegrini.