Published On: Mar, Set 24th, 2013

Telecom passa agli spagnoli, che puntano sul mercato latino-americano

Il problema non è “perdere” l’italianità di Telecom, regalandola agli spagnoli, ma di sapere (cosa in Italia difficilissima), che, comprando Telecom, Telefonica si sbarazzerà dell’unico concorrente in tutta l’America latina, terra di conquista per le telecom europee e nordamericane, a partire dal leader del settore in tutta America latina, il messicano Carlos Slim. Negli scorsi decenni in America del Sud Telefonica e Telecom hanno innescato una lunga battaglia per il secondo e terzo posto, facendosi una guerra tra Brasile e Argentina, per ottenere frequenze e appalti di berlusconiana memoria (Telecom controlla Tim Brasil e Telecom Argentina). Adesso Telefonica avrà qualche chance in più per restare a galla contro Slim. Il problema quindi non è fare le prefiche del capitalismo nazionalista o nazionalsocialista sul quale non c’è da piangere. C’è però da capire come mai le multinazionali e le aziende italiane sono così tanto in disarmo da farsi mangiare da concorrenti in stato comatoso, giusto per essere eliminate dai mercati dei Paesi emergenti, gli unici liberi e in espansione.
Masticarsi una concorrente è un’operazione tipica, ma se in Spagna Telefonica ha ancora dei margini di movimento, come mai Telecom era più bloccata e immobile di una statua, somigliando a volte più a una Telecomica che a un’azienda IT moderna e di rango mondiale?

Certo noi subiamo un credito bancario che scarseggia, un fisco che accoltella le mammelle di cui si nutre, poca inclinazione a competere in un mercato aperto, scarsa vocazione a investire in settori tecnologici… Ma nel settore dell’industria della Difesa -per esempio- le cose vanno meglio (argomento che sarà approfondito in futuro).

Si ricordi che il telefono è un’invenzione italiana, e che nel dopoguerra l’Italia è stata la terza nazione al mondo -dopo USA e URSS- a lanciare nello spazio un satellite artificiale. Quindi ci manca un pezzo di scienza e dei pozzi di scienza, che prima c’erano. Sistema scolastico da uomo di Neanderthal? Cultura di massa modellata su modelli astrologici più che scientifici?

telecom-argentina-120217170420_medium

Una sede di Telecom in Argentina

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>