Published On: Sab, Ott 17th, 2015

Teppisti danno fuoco a 3 moto e un motocarro a Lavagna

Questa notte alle ore tre i vigili del fuoco sono dovuti intervenire con urgenza a Lavagna, in via Nuova Italia, angolo con via Montebello, dove sono andati a fuoco tre moto e un motocarro. Il fuoco ha coinvolto anche un cassonetto della carta (al quale è stato appiccato in partenza l’incendio).

I serbatoi e la benzina in questi contenuti hanno fatto il resto, insieme alle gomme degli pneumatici: i portici della via sono completamente anneriti.
Un disastro e molta paura per gli abitanti delle due strade coinvolte dall’atto di microcriminalità (le telecamere nella zona forse c’erano, potrebbero quindi individuare almeno in parte il volto dei soggetti).

Purtroppo l’inciviltà domina: si pensi già soltanto al vergognoso dilagare di scritte e fregacci (disegni) su muri e case, in siti così importanti come i borghi del Tigullio. Si metta sui muri a rischio la scritta: “Chi deturpa i muri delle città dimostra di essere una persona stupida“.
Quanto a chi incendia dei beni privati e pubblici… non parliamo più solo di imbecillità.
vigili fuoco

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>