Published On: Gio, Mar 28th, 2013

Territorio: Ghio (Pd) a San Bernardo, Tassano (M5S) per un rilancio di Libiola

Dopo la partecipazione all’incontro regionale: “Felici di crescere. Lavoro, imprese, istituzioni: insieme per uno sviluppo sostenibile”, che si è svolto a Genova, a Palazzo Ducale, sabato scorso, Valentina Ghio ribadisce le linee del suo programma in materia di Ambiente e di gestione del territorio. Tra gli interventi strategici quello della sistemazione della rete fognaria del Centro storico.Saranno anche risolti i problemi franosi di Villa Rocche della Ginestra e la messa in sicurezza del sistema di canalizzazione del centro storico (Chiusa e Ravino) e dei bacini idrografici del Gromolo e del Petronio.
Con un incontro con gli abitanti della frazione di San Bernardo, si è evidenziato anche il problema franoso in quella zona, cui il Comune “porrà rimedio”.

Martino Tassano ha ospitato nei giorni scorsi nella nuova sede del M5S (dietro il ristorante Il Brigantino, a 100 dal Palazzo comunale) un esperto di politiche edilizie per case a consumo zero.
Il candidato del movimento fondato da Beppe Grillo si è dedicato al recupero delle miniere di Libiola (un angolo di grande interesse turistico, ndr). Nel capannone abbandonato di Balicca (poco prima del bivio per Libiola) Tassano intende ricavare degli spazi da affidare a piccole imprese a un prezzo agevolato (noi anni fa pensavamo a una discoteca per quello spazio).

valentina ghio

Valentina Ghio (Pd)

Martino Tassano M5S

Martino Tassano M5S

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. GIUPPINO ha detto:

    come si risolve il problema del petronio? con l’allargamento della foce? come avete già previsto!!
    Ricordatevi che è il mare a comandare la fuoriuscita del torrente!! Lo sanno anche le pietre!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>