Published On: Sab, Gen 12th, 2013

Tigullio: freddo e neve a bassa quota in arrivo

casarza ligure innevata nel febbraio 2012CASARZA LIGURE. Dal centro funzionale meteo – idrogeologico di Protezione Civile del Comune di Casarza Ligure riceviamo e pubblichiamo il bollettino emesso da Arpal Liguria per i prossimi giorni.

“Si avvisa la popolazione che Arpa lLiguria e Centro funzionale meteo-idrogeologico di Protezione Civile della Regione Liguria, hanno emesso il livello di “attenzione” sul bacino C Riviera ligure di Levante per la giornata odierna e di domani 13 gennaio per nevicate moderate e precipitazioni significative. Sul territorio comunale e’ prevista la quota neve a metri 700-1000 metri quindi sui rilievi quali monte Alpe, monte Pu, Passo del Bocco di Bargone. I centri abitati, non dovrebbero quindi essere interessati da fenomeni nevosi eccetto il manifestarsi del fenomeno del nevischio. Attenzione anche alla diminuzione di temperatura prevvista, che potra’ provocare fenomeni di brina e anche di ghiaccio nelle ore notturne”. La suddivisione dlle zone di allerta è così ripartita: A) Bacini liguri marittimi di Ponente; B) Bacini liguri marittimi di Centro; C) Bacini liguri marittimi di Levante; D) Bacini liguri padani di Ponente; E) Bacini liguri padani di Levante.

OGGI, sabato 12 gennaio 2013: possibili deboli e isolate precipitazioni dal pomeriggio, inizialmente più probabili su C, in estensione in serata verso Ovest. Le precipitazioni saranno a carattere nevoso su D ed E anche a quote basse, dove si potrà avere al più una spolverata; quota neve oltre i 700-1000.

casali sotto la neve
DOMANI, domenica 13 gennaio 2013: precipitazioni diffuse, anche se con probabili pause, con nevicate deboli o moderate nell’interno e piogge localmente significative sulla costa, in particolare sulla parte Est della regione. Bassa probabilità di isolati sconfinamenti delle precipitazioni nevose in prossimità della costa tra Genova e Savona. Le precipitazioni potranno assumere carattere di rovescio o temporale moderato nella seconda parte della giornata: su A nevicate deboli o al più localmente moderate a quote collinari (oltre i 500-800 metri); su B nevicate deboli o localmente moderate a quote collinari (oltre i 300-500 metri), bassa probabilità di isolati sconfinamenti sulla costa tra Genova e Savona nella seconda parte della giornata; su C nevicate moderate a quote collinari (oltre i 600-800 metri, localmente a quote inferiori nelle zone più interne); su D-E nevicate deboli o moderate a tutte le quote. In considerazione della bassa predicibilità della situazione meteo si ra!
ccomanda di seguire con la massima attenzione i prossimi aggiornamenti. Da metà giornata venti di burrasca da Nord-Ovest su A-B e rilievi di D (raffiche fino a 60/70 km/h). Mare localmente agitato al largo.

DOPODOMANI, lunedì 14 gennaio 2013: nella prima parte della giornata ancora precipitazioni deboli o localmente moderate, con quota neve invariata rispetto alla giornata di Domenica. Probabile temporaneo esaurimento delle precipitazioni nella parte centrale della giornata con possibili nuove deboli precipitazioni dal pomeriggio. Si consiglia di seguire i prossimi aggiornamenti.

TENDENZA: la struttura depressionaria continuerà ad interessare la nostra regione almeno fino a Mercoledì, mantenendo basse temperature e portando al probabile sviluppo di precipitazioni per lo più di debole intensità, intervallate da frequenti pause. Seguire con attenzione i prossimi aggiornamenti.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>