Published On: Lun, Feb 2nd, 2015

Tolleranza zero? Raid vandalico a Sestri Levante

Sabato notte Sestri Levante è stata teatro dell’ennesimo raid notturno, compiuto da bande giovanili. In via Eraldo Fico, che parte dalla stazione verso il centro città, sono state danneggiate auto e moto. Distrutte anche alcune vetrate delle porte di accesso della stazione ferroviaria. A giudicare dal sangue trovato per terra, si può ipotizzare in più una rissa, oppure un grave stato di ubriachezza (o di alterazione dovuta a droghe), così che chi prendeva a calci auto e moto si sarebbe fatto male da solo.

Sono atti molto gravi che devono essere sconfitti da un’azione meno nullista di scuole e famiglie, e dalla giusta repressione. Non dimentichiamo che chi distrugge per gioco auto, vetrate e moto, passa molto facilmente al prendere a calci e pugni gli essere umani.
Sono pessimi segnali. Del resto, buona parte dei giovani ormai sono dei perfetti analfabeti, e lo sono due volte di più nel campo della conoscenza delle regole civili di convivenza.

Sestri Levante Foto: marantaha.it photography

Sestri Levante Foto: marantaha.it photography

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. L'ase ha detto:

    Ci vogliono le telecamere,in ogni dove,ma a sestri evidentemente non l’intendono. Non ci sono i soldi,dicono, ma per le cose futili si trovano!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>