Published On: Lun, Nov 7th, 2016

Torna il Dodgeball a Santa Margherita

Schiva, evita, piegati, tuffati e…schiva! Sono le cinque regole d’oro del Dodgeball, versione sportiva della palla prigioniera, che vanta molti appassionati grazie al film “Dodgeball – palle al balzo” del 2004 con Ben Stiller e Vince Vaughn.

Regole a cui dovranno attenersi – oltre al regolamento ufficiale – le squadre che parteciperanno alla seconda edizione del “Torneo Amatoriale di Dodgeball Santa Margherita Ligure” in programma il 26-27 novembre nella palestra dell’istituto Colombo. Le iscrizioni sono ancora aperte ma gli organizzatori – il Circolo A.N.S.P.I. Istituto Colombo – puntano a raccogliere l’adesione minimo di 16 squadre composte da almeno 6 giocatori.

La manifestazione ha stuzzicato la curiosità anche di gruppi sportivi di fuori Liguria alcuni dei quali hanno già confermato la presenza: da Brescia arriva la squadra che rappresenta la Federazione Nazionale Libertas di Dodgeball. Per loro sono stati organizzati pacchetti ad hoc sfruttando le possibilità di accoglienza della struttura Istituto Colombo.

Importanti partner hanno scelto quest’anno di affiancare l’evento: la Virtus Entella, squadra che milita nel campionato di calcio di Serie B sempre attenta al territorio e pronta ad appoggiare lo sport e i suoi valori. Ebbene, la società chiavarese metterà a disposizione per tutti i partecipanti un biglietto per assistere a una partita casalinga dell’Entella, più altri premi che verranno svelati più avanti.

La squadra da battere – o meglio da abbattere considerato lo svolgimento del gioco – i campioni in carica che dovranno rimettere in palio il trofeo sono gli Akatsuki di Sori. Un primo assaggio di quello che sarà il torneo di Dodgeball sarà domenica 13 novembre quando a partire dalle 14:30 la palestra dell’Istituto Colombo aprirà le sue porte a chi vorrà provare questa particolare disciplina.
santa-margherita-ligure