Published On: Mer, Mag 29th, 2013

Tour de force musicale per la Banda di Rapallo

Share This
Tags

image004RAPALLO. Settimana ricca di attività pubbliche per il Corpo Bandistico di Rapallo nei giorni che vanno da giovedì 30 maggio al 2 giugno prossimi.

Giovedì 30 maggio la Banda parteciperà alla processione del Corpus Domini, che si svolgerà lungo le vie del centro cittadino, con partenza dalla Chiesa di San Francesco a partire dalle ore 21 e sosta sul Lungomare Vittorio Veneto per la Benedizione del Mare.

Venerdì 31 maggio alle ore 21 alle Clarisse, i ragazzi della Scuola di Musica del Corpo Bandistico si esibiranno nel saggio finale, appuntamento importante per gli allievi che frequentano la scuola e che hanno la possibilità di esibirsi davanti al pubblico accompagnati dai loro insegnanti: Andrea Bracco (ottoni); Gabriele Mini (Clarinetto e Solfeggio); Matteo Rabolini (percussioni); Carlotta Truffelli (flauto); Paolo Firpo (sassofoni). Al saggio parteciperanno anche i bambini della classe propedeutica, seguiti da Flavia Pozzi, una classe che precede la scuola di musica, istituita da quest’anno, cui partecipano gli allievi più piccoli.

E ancora. Sabato 1° giugno, il Corpo Bandistico sarà impegnato in trasferta a Lavagna – a partire dalle ore 16 – invitata ad un raduno di Bande per festeggiare il 160° anno di vita del Corpo Bandistico Città di Lavagna.

Domenica 2 Giugno, poi, il Corpo Bandistico sarà impegnato in due momenti. Nella mattinata accompagnerà il corteo ufficiale che si svilupperà lungo le vie della città. Nel pomeriggio, infine, nella centrale Piazza Venezia a partire dalle ore 17 il tradizionale concerto per festeggiare questa importante ricorrenza con la quale si ricorda il referendum del 2 giugno 1946 quando l’Italia libera veniva chiamata ad esprimersi sulla forma di stato – monarchia o repubblica – ed a scegliere i componenti dell’Assemblea Costituente, attraverso lo strumento del voto popolare a suffragio universale, permettendo così a tutti – donne e uomini senza alcuna limitazione – di esprimere il proprio diritto a partecipare a viso aperto alla vita pubblica.

Per l’occasione il Maestro del Corpo Bandistico Gian Luca Silvano ha selezionato dal repertorio dell’Orchestra di Fiati un programma variegato, di sicuro interesse ed effetto, che verrà aperto e chiuso – tutti in piedi – dall’Inno di Mameli.

Come sempre accade per gli eventi organizzati dalla Banda di Rapallo, realizzati con la collaborazione dell’Amministrazione cittadina, l’accesso è libero e gratuito.
Per coloro che vorranno intervenire, saranno disponibili posti a sedere per meglio godere lo spettacolo e la musica del Corpo Bandistico.

Il concerto sarà l’occasione per rinnovare il proprio sostegno alla Banda attraverso il tesseramento 2013 o una semplice donazione. Sostegno che può anche essere effettuato “a costo zero” con la Dichiarazione dei Redditi destinando il 5×1000 al “Corpo Bandistico Città di Rapallo” – Codice Fiscale 91005080105.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>