Published On: Gio, Dic 29th, 2016

Tragico incendio all’alba su uno yacht nel porto di Loano. Tre morti.

Alle ore 5:30 di giovedi 29 dicembre è scoppiato un forte incendio a bordo del Southern Confort, uno yacht di 22 metri, nel porto Marina di Loano, dove dormivano 4 persone di nazionalità tedesca. Data l’intensità del rogo sono arrivati sia i vigili del fuoco di Savona sia quelli di Finale, con l’autobotte di Albenga e il carro autoprotettori con riserva d’aria.
Le fiamme si frapponevano tra le cabine di prua dove dormivano i passeggeri e la via d’uscita. Per questo motivo solo una donna -di 51 anni- è riuscita a salvarsi, mentre gli altri 3 (una sorella della sopravvissuta e i mariti) sono deceduti.

Lo yacht è completamente distrutto, mentre l’incendio non si è propagato alle altre imbarcazioni all’ormeggio. Le cause del tragico incidente non sono ancora state accertate.

Nella notte, poco dopo le 3, i vigili del fuoco di Savona (distaccamento di Finale Ligure), erano già stati chiamati ad intervenire a Tovo San Giacomo per l’incendio di un box.