Published On: Ven, Lug 17th, 2015

Tre giorni di bagnun a Riva Trigoso: acciughe gratuite a volontà, musica e feste

Inizia oggi la consueta tre giorni del bagnun, la sagra più grande d’Italia in materia pesce azzurro, conosciuta ormai ovunque, tanto che questa squisita e sana pietanza ligure è stata presentata all’Expo 2015.

Come tradizione da 55 anni la sera di sabato 18 luglio dalle ore 19,30 fino alle 23,30 saranno distribuiti gratuitamente migliaia di piatti di acciughe e gallette cotte nel soffritto di pomodoro, cipolle, aglio, prezzemolo, vino, olio extravergine. Una ricetta semplice che non mancava mai sui leudi e sui pescherecci liguri durante le traversate nel mediterraneo e durante le battute di pesca.
Fortunatamente quest’ anno le acciughe nel mar Ligure ci sono in abbondanza e sabato mattina all’alba le lampare porteranno quintali di pesce alla ciurma del bagnun di Riva Trigoso per la lunga e meticolosa pulitura.
Una ad una, e le acciughe saranno circa 40 mila, alle sei di sabato le acciughe saranno pulite (testa ed interiora) da un piccolo esercito composto da residenti e da ospiti che otterranno cosi un bonus per ritirare la sera il piatto di bagnun senza fare la coda. Ma la sagra del Bagnun è anche il concerto della filarmonica di venerdi sera, l’esposizione di merci varie e delle bancarelle delle opere del proprio ingenio, poi la musica sul mare e naturalmente lo spettacolo pirotecnico che quest’anno vedrà in campo la Pitotecnica Leverone della Fontanabuona reduce dal grande successo alla festa di Portofino di Dolce& Gabbana. E poi sabato mattina l’intervento di “Mare Pulito” dalle ore 10 , poi la degustazione dei piatti liguri per le autorità, quest’anno già confermati il vicepresidente della Giunta Regionale dottoressa Viale, il presidente del Consiglio Regionale Francesco Bruzzone, l’Assessore alla comunicazione Ilaria Cavo, il segretario dell’ufficio di presidenza Claudio Muzio, i consiglieri regionali Pippo Rossetti, Luca Garibaldi, Giovanni Barbagallo e tanti altri amici del bagnun da sempre.Infine tra le curiosità domenica mattina alle ore 10 avrà luogo il corso gratuito di sfilettatura del pesce tenuto dagli chef Andrea e Mauro Bassi.

bagnun 2015

Il Bagnun a Expo 2015, con la sindaca Ghio e la consigliera delegata Bixio

Il Bagnun a Expo 2015, con la sindaca Ghio e la consigliera delegata Bixio

Copiosa pescata di acciughe

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>