Published On: Mar, Ott 6th, 2015

Tre giovani fenicotteri rosa nella foce dell’Entella

Nella giornata di lunedì 5 sono stati avvistati alla foce del fiume Entella 3 esemplari giovani di fenicottero rosa in passaggio migratorio. Arrivati nella mattinata si sono trattenuti sul fiume fino a metà pomeriggio per poi riprendere il loro viaggio: la destinazione finale potrebbero essere la Sardegna oppure l’Africa, a seconda delle condizioni climatiche che troveranno sull’isola.

La loro sosta, alquanto inusuale sul nostro fiume, sembra essere dovuta all’età giovane degli individui e soprattutto alla pesante perturbazione che ha colpito il sud della Francia in questi giorni. La Camargue, infatti, è un sito idoneo e prescelto da questa specie per riprodursi.

Uccelli di grandi dimensioni, i Fenicotteri rosa raggiungono anche i 180 cm di apertura alare e i 200 cm di lunghezza totale dalla punta del becco alla punta dei piedi. I sessi sono simili per quanto riguarda il piumaggio, ma si differenziano per le dimensioni (la femmina pesa circa 2 kg e il maschio 4 kg). L’età media del Fenicottero rosa è di circa 30 anni, anche se vi sono dati di individui in alcuni zoo che hanno oltre 50 anni.

Il Fenicottero rosa frequenta soprattutto acque poco profonde, talvolta dolci ma prevalentemente salmastre o salate, si nutre di piccoli invertebrati e molluschi che trova sul fondale.

L’Entella è stata la salvezza per questi animali, come per altri migratori, che stremati dal lungo viaggio, fatto di perturbazioni e pericoli, rischiano spesso anche la morte per mancanza di forze e denutrizione: un motivo in più per tutelare questo importante habitat [vedi depuratore, ndr].
(Comunicato e foto: Lipu Liguria, Daniela Papi)
fenicotteri entella

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>