Published On: Mar, Gen 7th, 2014

Tre poesie di Alberto dell’Aquila

VENE DI NEVE

Nevica sul gelido borgo
che lentamente scolora.

Vene di neve
conducono agli usci.

Gli anziani intenti
a sorseggiare lento
un tè amaro e bollente.

Arde un ceppo d’ulivo,
solo un paiolo riscalda.

Candore d’un mondo antico i vecchi.

Cristalli di neve
prossimi a liquefarsi.

Dai camini fumi d’oblio.

RIFIORIRANNO I GELSOMINI

Sul ventre della luna
I miei giorni scolpiti.

Sanguina il papavero
nel verde in fermento
mentre un sole irridente
sulla muraglia di campagna
la lucertola stordisce.

Sotto un fiato di ricordi mi perdo.
Ametista il colore del tempo.

Io
appeso alla porta
d’un gioco sottile.

Nel volto del silenzio
la notte pigra si distende.

Torna luna bianca
ritorna nei miei occhi
-non importa se il pianto
l’ora stanca scandisce.

Rifioriranno i gelsomini.

LUCE D’EMPIREO
A Claudio, ora lassù dove osano le stelle. 

Il firmamento svela
un gorgo di luci.
Quadro nel cielo
la luna irride.

Al pianoforte
–  Le sacre du printemps
in crescendo Stravinskij:
dissonante il suono
nel selvaggio rito pagano.

Spreme il fiato la notte,
un tormento tagliente
il cuore strazia.

Rose bianche, luce d’Empireo.

Alberto Dell’Aquila (1940), vive a Chiavari, operatore culturale e critico letterario, ha pubblicato nel 1990 il primo volume di poesie Silenzi, ristampato nel 1992. Nel 1994, sempre di poesie esce il volume Breve è la notte. Nel 1996 vince il Fiorino d’Oro, premio organizzato dall’Associazione Culturale Firenze – Europa e gli viene pubblicata la silloge Colori.  Riceve altri pregevoli primi premi. Nel 1998 viene pubblicata la silloge poetica Sfugge al falco l’allodola, seguono diverse ristampe. L’ultimo libro edito di poesie esce nel 2012 col titolo Spreme il fiato la notte. E’ fondatore e Presidente del Centro Culturale Maestrale, del Salotto Letterario del ristorante San Marco di Sestri Levante e del Premio Internazionale Maestrale – San Marco / Marengo d’Oro”, giunto alla sedicesima edizione. È anche fondatore nella città di Chiavari, del Premio Letterario Ida Baruzzi Bertozzi. Ha fatto parte della giuria del Premio Letterario Agostino Venanzio Reali di Sogliano al Rubicone. Ha collaborato alla redazione della rivista Bacherontius. Molti libri editi di narrativa e poesia sono da lui prefati. Nel 2008 gli sono stati assegnati i seguenti Primi Premi: Il Micheloni ad Aulla, il Massimilano Kolbe a Savigliano, un altro prestigioso riconoscimento gli è stato assegnato da Iniziative Letterarie a Milano.

Scoglio Asseu Fotocredit: Maranatha photography.it

Scoglio Asseu
Fotocredit: Maranatha photography.it

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>