Trofeo Peter Pan: a scuola di vela e solidarietà

SESTRI LEVANTE.  Non solo sport, ma anche arte e solidarietà. Per la sua quarta edizione il Trofeo Peter Pan si carica di forte valenza sociale grazie al progetto che l’associazione Sestri sul mare sta conducendo insieme alla pittrice Monica Marcenaro. “Quest’anno il trofeo si pone l’obiettivo di essere una regata con finalità di supporto alla ripresa delle attività dopo l’alluvione delle Cinque Terre – spiega il presidente Andrea Henriquet– se le condizioni meteo lo consentiranno la regata si svilupperà su due giornate con tappa a Monterosso”. L’intervento solidale riguarda in particolar modo la scuola elementare, che resta tutt’ora chiusa per i gravi danni riportati. A tale proposito Sestri sul mare ha pensato ad un progetto ad hoc che sta coinvolgendo le classi delle due località protagoniste della regata, Monterosso e Sestri Levante. Sotto la supervisione di Henriquet e della pittrice Marcenaro, che si sono recati personalmente nelle classi portando materiale in regalo e allestendo laboratori, gli allievi stanno preparando alcuni disegni sul tema del mare che unisce, focalizzando in particolare su costa, navigazione e uomini. Il miglior disegno sarà stampato su magliette che diventeranno il simbolo della manifestazione e in quell’occasione saranno vendute. Il ricavato andrà alla scuola elementare di Monterosso, gravemente danneggiata dall’alluvione. Simbolicamente, il 18 marzo prima della vera partenza dalla boa di punta Mesco i catamarani effettueranno una sfilata di saluto girando davanti a Vernazza. La gara, che si disputerà il prossimo 17 e 18 marzo, sarà presentata questo venerdì mattina alle 11 nella sede dell’associazione in via Portobello.

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>