Published On: Mer, Nov 23rd, 2016

Turismo cinese? Non pervenuto a Sestri Levante, secondo Marco Conti

Marco Conti (Popolo per Sestri) computa un flop di turisti cinesi a Sestri Levante: “I numeri confermano il fallimento dei viaggi in Cina del Sindaco e sulle presenze totali, rispetto al 2015, fermi ad un misero + 3,41 % contro il + 7,40 di Rapallo e il +7,9 di LevantoGli arrivi di turisti cinesi nella bimare, al 30/09/2016, hanno registrato quota 162, con un calo del 46,89 rispetto al 2015. Stesso deficit con il dato delle presenze che rispetto al 2015 fa – 16,71%. …A Sestri Levante, di cinesi vediamo solo quelli che rilevano le attività commerciali in centro.

Secondo Conti ci si deve concentrare sui Paesi dai quali proviene il maggior flusso di turisti: Germania, Danimarca, Finlandia, Irlanda e Francia, per l’Europa. Nel resto del mondo Giappone, Australia e Nuova Zelanda.
La crisi e le sanzioni hanno infatti ridotto gli arrivi dalla Russia (-20% dal 2015).

La Baia del Silenzio (infrarosso), foto: Maranatha.it photography

Sestri levante, baia del Silenzio (infrarosso), foto: Maranatha.it photography