Published On: Gio, Giu 13th, 2013

Un anno per prenotare esame di tomografia ottica

Una paziente si è vista -oggi 13 giugno 2013- ammessa a un esame di tomografia ottica in data aprile 2014. Il personale, gentilissimo, si è comunque attivato per vedere di anticipare l’esame.

Intanto il Consigliere regionale Roberto Bagnasco (Pdl) ha presentato un interrogazione sulla carenza dei servizi sanitari legati alla PET nel territorio del Levante ligure. “Presso l’azienda sanitaria chiavarese non ci sono apparecchiature idonee per effettuare l’esame di tomografia ed emissione positroni, la PET appunto. Questo costringe i pazienti del levante ligure a rivolgersi alla Asl 3 di Genova e qui sorge il vero problema perché i cittadini dell’Asl 4  possono effettuare le prenotazioni solamente negli Ospedali San Martino e Galliera di Genova con lunghe liste di attesa che costringono i pazienti a rivolgersi alle strutture ospedaliere di La Spezia e Alessandria per accorciare i tempi”.

Per giunta in questo caso non è previsto l’accesso alle strutture private convenzionate di Genova e il costo dell’esame da sostenere privatamente è molto elevato”.

Sabato 15 giugno alle ore 10.30, nel piazzale antistante l’Ospedale di Lavagna, si svolgerà una cerimonia in memoria di Andrea Chiappe, già Presidente dell’USL 18, Vice Sindaco e Assessore del Comune di Lavagna.
asl4

 

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Roller ha detto:

    Ma da quando la “sanità” va a rotoli?
    Dal 1970.
    Qualcuno ricorda che vennero “fatte” le “Regioni”?
    Da allora uno sfacelo.
    Da allora sei diabetico in Liguria ma non in Umbria.
    Da allora.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>