Published On: Lun, Ott 24th, 2016

Un Sabato in val d’Aveto, tra funghi, transumanza, escursione tra Aiona e monte Penna

Il giorno prima della Festa della Transumanza, ecco una bella gita per famiglie, e non solo: semplice anello bucolico e panoramico attraverso antiche frazioni, fra cui La Villa e Costapelata. Partiremo da Allegrezze (m 931), e lungo strade poderali e sentieri risaliremo l’ampia e soleggiata vallata agricola e pastorale, circondata da monti meravigliosi: il Croce Martincano, il Tomarlo, il Penna e l’Aiona con i suoi circhi glaciali. Il pomeriggio entreremo nel mondo dell’apicoltura, grazie alla visita guidata a Caselle presso una coppia di giovani operatori appassionati. Prevista una castagnata. Possibilità di acquisto di miele e altri prodotti!

– appuntamento con la guida alle 10 al Cimitero di Allegrezze – escursione facile; ore di marcia effettiva 3.00 circa; dislivello m 200; interesse panoramico e antropologico – scarponcini e abbigliamento da trekking (utili i bastoncini), pranzo al sacco – spostamenti con mezzi propri; per eventuale condivisione viaggio da Genova o riviera scrivere sul gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/511271635688533/
La quota è di 10 euro; per bambini di età inferiore ai 12 anni l’escursione è gratuita; prenotazione obbligatoria entro le ore 17 di venerdì 28/10 presso UFFICIO IAT S. Stefano d’Aveto tel. 0185 – 88046 , oppure alla Guida Ambientale Laura, tel. 339 6057961
sito web: www.comune.santostefanodaveto.ge.it
mail: turismo@comune.santostefanodaveto.ge.it
Su Facebook : https://www.facebook.com/groups/511271635688533/

Rocca d'Aveto

Rocca d’Aveto