Published On: Mer, Ago 12th, 2015

Una coppia di giovani coraggiosi in Garfagnana crea un’azienda agricola e un rifugio unico in tutto l’Appennino

L’associazione Mangia Trekking segnala un presidio più unico che raro nell’Appennino italiano. In Garfagnana un’azienda agricola è appena nata, la Monte Tondo, situata  a quota m. 1582,  sopra Magliano e Ponteccio.
Si tratta di un punto di fondamentale utilità per gli escursionisti in transito nel  tratto appenninico tra le direttrici del Passo dei Carpinelli, il Passo di Pradarena e il Passo del Cerreto. Molto simile ai Rifugi di montagna, nell’azienda dei giovanissimi  Stefano e Angela, si possono sempre degustare specialità della cucina tipica di montagna, trascorrere giornate di serenità, ed è sempre possibile trovarvi un prezioso e caldo riparo.

L’associazione ligure Mangia Trekking ci tiene a sostenere e pubblicizzare l’attività di una giovane coppia coraggiosa e amante della natura. Scrive il presidente Giuliano Guerri:

“La notizia che esiste praticamente sui crinali appenninici un luogo che funge anche da Rifugio per chi svolge attività alpinistica ed escursionistica tutto l’anno è molto importante. Sono luoghi frequentati da tantissimi Liguri del Levante e del Ponente.
L’Azienda Agricola Monte Tondo, situata a circa trenta minuti dalla vetta dell’omonimo monte, con i suoi maiali, pecore, galline, e la sua buona e semplice cucina di montagna… è davvero un punto di riferimento per quanto riguarda la sicurezza per chi sale in quota. Sia in estate che in inverno. Ma soprattutto ritengo sia bello evidenziare che in modo encomiabile sono due trentenni, Stefano Satti e Angela Piagentini di Castelnuovo Garfagnana,  si sono andati ad inventare lassù una vita lavorativa. Disoccupati, hanno trasformato la loro passione per la montagna in un singolare ed impegnativo modo di vivere. Al servizio comunque della Comunità. Sottolineo che raccolgono i rifiuti prodotti e poi da lassù a mt 1582 devono scendere a quota mt 870 circa, ove si trova il paese più vicino (Magliano), per smaltirli. La strada, l’unica per raggiungerli, parte  da Magliano, ed è uno sterrato di Km 7.5 in condizioni inqualificabili. Ritengo sia interessante comunicare a tutto “l’universo  mondo di Liguri” che amano la montagna che esiste in Appennino questa giovane struttura, cosi accogliente ed importante. E ritengo anche sia bello far conoscere a tanti giovani come alcuni di loro si impegnano pur di inventarsi un modo per vivere tra i lupi, che richiama tanta attenzione e rispetto.”

Tenda sacco a pelo garfagnana

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>