Published On: Lun, Set 2nd, 2013

Uomini e città: critiche su gestione “privata” dello scuolabus

Riceviamo e pubblichiamo una dichiarazione di Giuseppe Lagomarsino, consigliere comunale di minoranza (“Uomini e città”). Nota: privatizzare è sempre un bene, se ciò significa risparmio ed evitare il formarsi di monopoli di potere tra politica e impresa. In un contesto sano, impresa privata significa concedere ai cittadini il diritto di lavorare.

“…Vorrei ricordare al Sindaco, visto che o ha la memoria corta o, peggio, non conosce proprio, che dall’Amministrazione Agostino ha ereditato 3 pulmini nuovi, acquistati nel 2012, e 25 milioni di euro in cassa.
Il servizio scuolabus di Chiavari è un’eccellenza ed è utilizzato dai bambini con molta soddisfazione da parte dei genitori e permette anche di fare gite e trasporto per il Centro Estivo.
Tra l’altro, visto che si vuol far credere che mancano i soldi tanto da far aumentare le tariffe di servizi essenziali, quest’anno i bambini del Centro Estivo sono stati accompagnati anche da un privato quando erano disponibili sia i pulmini comunali sia il personale, e non si dica che il personale degli scuolabus deve andare in ferie perché le ferie possono essere programmate e scaglionate.
Vorrei capire su che calcoli l’ing. Levaggi dichiara che si risparmia dando questo servizio ai privati e, soprattutto, con quale criterio associa un servizio come lo scuolabus a quello della raccolta differenziata già ampiamente dato in appalto. A
proposito di nettezza urbana questa Amministrazione ha già licenziato 12 netturbini per “necessità”, passati poi ad una cooperativa, che attualmente dovrà andare presto in gara di appalto.
E’ capace questa Amministrazione di governare la spesa degli scuolabus e verificare le cause degli € 800.000 dichiarati dal Sindaco quale costo per l’anno 2012? 
Non si capisce la politica di questa Amministrazione che dice che bisogna dare alcuni settori ai privati per risparmiare mentre altri, che erano da anni esternalizzati, siano “misteriosamente” ripresi dal Comune”.
Giuseppe Lagomarsino
Consigliere Comunale
Capogruppo “Uomini e Città”

Palazzo Bianco , sede del  Comune

Palazzo Bianco , sede del Comune

Displaying 2 Comments
Have Your Say
  1. Redazione ha detto:

    La nota è di redazione, e ha senso, visto il cattivo risultato del “capitalismo pubblico”, a patto che le amministrazioni “pubbliche” esercitino il giusto diritto di controllo su prezzi e qualità dei servizi. Nel Regno Unito, nel nord Europa e nelle nazioni Emergenti si è privatizzato molto (nel Regno Unito persino le anagrafi e le fabbriche di armi nucleari…) e non sembra che stiano peggio di noi quanto a costi e prestazioni dei Servizi essenziali.

  2. Confuso ha detto:

    Ma la nota prima del testo è della redazione di Tigullio News o di Lagomarsino? Nota a mio parere poco sensata: il lavoro è anche offerto dall’ente pubblico, non è che lo offre solo la ditta privata. Privatizzare è giusto, ma non se a discapito dei cittadini o se un servizio funziona… Se la nota è della redazione pubblicando un comunicato stampa il pensiero della stessa andrebbe messo da parte o esplicitato in un apposito articolo…

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>