Published On: Lun, Ago 21st, 2017

Uomini e topi. Derattizzazione urgente nel centro di Santa Margherita

Dopo un estate che ha visto il pieno di animali e insetti molesti (su tutti le malefiche zanzare, che in Emilia hanno già portato dei casi di Febbre del Nilo), a Santa Margherita ligure, dopo alcune segnalazioni di cittadini, l’Amministrazione ha chiesto alla ditta incaricata ulteriori interventi straordinari di derattizzazione, con particolare riferimento alla zona tra corso Rainusso e via Gimelli. L’intervento verrà effettuato nella giornata di domani.

«Abbiamo dato disposizoni alla ditta incaricata di intervenire immediatamente e nel modo più efficace, ma anche di predisporre eventuali ulteriori azioni straordinarie che possano essere messe in campo per mitigare il problema  – dichiara il Sindaco Paolo Donadoni che aggiunge – la collaborazione dei cittadini è fondamentale per poter monitorare e risolvere al meglio le problematiche del territorio».

Di seguito le vie interessate dall’intervento

–  piazza Martiri della Libertà: aiuola monumento V. Emanuele;

–  area intorno ai magazzini/deposito segnaletica posti uno nell’area blu parcheggio della stazione ferroviaria e l’altro nel piazzale del campo sportivo di San Siro;

– via Garibotti: altezza cassonetti spazzatura;

– corso Rainusso: isola ecologica, zona affissioni manifesti e lungo tutta la via.