Published On: Gio, Mag 23rd, 2013

Valentina Ghio con la Rino Gaetano band e Marco Morandi

Questo il programma di domani venerdi 24, giorno di chiusura della campagna elettorale. Valentina Ghio chiude con un presidio nel carruggio (dalle 16 alle 19) e con due spettacoli:

Dalle ore 20, in Piazza Matteotti, chiusura della campagna elettorale di Valentina Ghio: spettacolo alle ore 20.30 con “Le parole della nostra Costituzione” con MERCEDES MARTINI e  musica  con la RINO GAETANO BAND, per un tributo a RINO GAETANO con ospite MARCO MORANDI. Il concerto prevede anche immagini di Rino Gaetano.

Valentina Ghio

Displaying 9 Comments
Have Your Say
  1. Rino ha detto:

    Caro amico Giuppino è che il M5s non è mandato in Comune per farci ridere o fare ridere qualcuno,ma per governare questo paese che da anni immemorabili,salvo le bellezze naturali,è stato abbandonato a se stesso. Ma ora c’è una signora,che a quanto pare,vuole andare,a tutti i costi,nella stanza dei bottoni. Ma dicevano i latini: Cui prodest? Si vuole ancora cementificare? Non ne hanno avuto abbastanza? Sembra di no!
    E tutto questo bailamme messo in piedi,sempre dalla signora,è puro amore per i compaesani o nasconde qualcosa d’altro? Noi che vediamo altri posti ed abbiamo vissuto tempi migliori,lo sapremmo come vorremmo Sestri,non c’è bisogno che vengano altri ad indicarcelo.

  2. GIUPPINO ha detto:

    magari il candidato m5S non vince, ma basta mandarne 3-4 in consiglio comunale e vedrai che ridere!!

  3. Mykros ha detto:

    Penso anch’io che salvo grossissime sorprese si avvererà ciò che pensa Rino.
    E a questo punto i sestresi dovranno davvero imparare a tacere.
    Se in più di 50 anni non hanno saputo creare una alternativa valida, peggio per loro.

  4. Rino ha detto:

    Se si avvererà quello che penso,i cittadini di Sestri spero che non si lamentino più delle cose che non vanno,sia a carattere comunale che nazionale. Dopo anni ed anni di mugugni stiano zitti per altrettanti anni,dicendosi:” Chi è causa del suo mal……….”.

  5. GIUPPINO ha detto:

    GENTILE Liliana,
    dobbiamo aver fiducia nei cittadini che sono alle camere e comprendere che letto un giornale son tutti uguali!!
    Nei piccoli paesi possiamo cambiare.
    Quindi come ha suggerito grillo, io al suicidio assistito voterò per la novità che attualmente è esente da ogni critica!!

  6. Liliana ha detto:

    ridicolo che sui giornali abbaino ricordato più che altro il fatto che Grillo ha incontrato una sua ex al comizio!!ma su..non saimo idioti, siamo stufi della stampa che nasconde le cose..il parlamentare 5 stelle Zolezzi ha detto che hanno trovato soldi per le piccole e medie imprese, molti, mentre Lupi li vuole prendere per la Tav..mentre le imprese licenziano..ma queste cose nei Tg non si sentono..siamo stanchi che ci venga nascosta la verità sulle decisioni miopi e colpevoli di certi governanti. Vogliamo una stampa seria.

  7. Alessandro L. ha detto:

    Domandina domandella, che con dovere etico e professionale tanti giornalisti dovrebbero fare, (o meglio avrebbero dovuto fare) e chi paga??

    Chi paga?? Ghio pagano gli italiani Marco Morandi??
    Poco interessa se queste domande le farete dopo le elezioni..

  8. @ ghio ha detto:

    durante tutto il tuo mandato di assessore ti si è vista solo all’Handersen e alla barca rolata…. ora tutto questo interesse?? in provincia si sta male o hai paura della chiusura?

  9. GIUPPINO ha detto:

    @ redazione:

    possibile mai che tutti i giorni sotto il titolone il primo articolo sia sempre riferito alla ghio ed al suo programma??

    Ieri è passato di qua grillo, manco il tempo di dedicargli l’articolo e già l’avete buttato giù in fondo??

    La domanda nasce spontanea: ma siete mica di parte?

    Saluti

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>