Published On: Lun, Set 5th, 2016

Vasto incendio domenica a Scurtabò (sopra Varese ligure), e sabato a Buto (sempre Varese ligure)

Nel pomeriggio di domenica 4 settembre è dovuto intervenire un Canadair che ha fatto la spola tra il mare di Sestri Levante e le pendici del monte Zatta, nella valle di Scurtabò e Cassego, dove era scoppiato un vasto incendio, probabilmente originato lungo la strada che scende dal passo del Bocco verso Santa Maria del Taro, poi spinto dal vento sull’altro versante.
Le allerta incendio dovrebbero essere fatte con molta più serietà a livello regionale. Da anni ne scriviamo. Sempre domenica 4 è scoppiato anche un piccolo incendio di sterpaglie a Cavi. La colpa? Di una sigaretta buttata dal finestrino o a piedi, come scriviamo sempre su Tigullio News.
Altro incendio nella giornata di sabato a Buto, sempre nella zona di Varese Ligure e Sesta Godano (Sp), sulle pendici del monte Gottero. Anche in questo caso, Canadair ed elicotteri… Tanto paghiamo noi.
incendio borzonasca

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>