Published On: Mer, Dic 14th, 2016

Virtus Entella sconfitta ad Ascoli: meglio brutti ma vincenti

E’ l’anno in cui si dice che le squadre di calcio devono essere Brutte, sporche e cattive piuttosto che belle e inconcludenti. Si citano i casi della Juventus, che riesce a vincere anche quando non lo meriterebbe, e del Napoli che riesce a perdere anche quando meriterebbe di vincere.
L’Entella dovrebbe andare a scuola dalla Juventus, se dovessimo giudicare dal risultato maturato ad Ascoli, dove l’Entella ha perso il recupero della 13ma giornata, rinviato a causa del devastante terremoto che colpì quelle regioni pochi mesi fa.
L’Entella -che era andata in vantaggio per prima- veniva dal pareggio in casa contro il Trapani.

Dopo il gol, l’ Entella prova a fare controllo palla, ma al 40mo Giorgi prova una percussione in area chiavarese, dove viene contrastato da Ceccarelli. L’arbitro fischia un rigore che poteva essere dato oppure no. Nella ripresa entrano Belli per Keità, Tremolada per Cutolo e Masucci per Diaw. L’ occasione più ghiotta capita ancora a Caputo: Troiano lo pesca in profondità e il bomber prende la traversa: il gol manca da 4 partite.
E poi arriva il gol della sconfitta, al 90mo. l’ex allenatore Aglietti gongola.
Ora l’Entella dovrà andare a Verona (prima in classifica!) senza Ceccarelli e Troiano, squalificati.
La classifica a questo punto non premia certo le due squadre liguri:

Serie B Classifica
#
Squadra
PG
V
P
S
GF
GS
DG
PT
1
Verona
18
10
4
4
35
22
13
34
2
Benevento
18
9
6
3
25
11
14
32
3
SPAL
18
9
5
4
28
20
8
32
4
Frosinone
18
9
5
4
24
19
5
32
5
Perugia
18
7
8
3
23
15
8
29
6
Cittadella
18
9
1
8
28
23
5
28
7
Carpi
18
7
7
4
19
15
4
28
8
Entella
18
6
8
4
26
21
5
26
9
Bari
18
6
6
6
18
17
1
24
10
Spezia
18
5
8
5
15
15
0
23
11
Novara
18
6
4
8
20
20
0
22
12
Ascoli
18
5
7
6
19
22
-3
22
13
Brescia
18
5
7
6
21
26
-5
2