Published On: Gio, Mar 21st, 2013

Vito Vattuone (senatore del Tigullio) presenta DDL “sblocca fondi”

Alcuni senatori, del Pd, tra i quali il tigullino ex sindaco di Casarza Vito Vattuone, hanno presentato un disegno di legge che chiede lo sblocco dei pagamenti a favore delle imprese in deroga al patto di stabilità,  e una mozione per l’esclusione dai vincoli del patto di stabilità interno dei Comuni con popolazione inferiore ai 5000 abitanti.

Le due iniziative, considerate dai primi firmatari “un’assoluta emergenza per la sopravvivenza dei Comuni e delle aziende”, è ora aperto alla sottoscrizione degli altri senatori. “E’ assai duro per gli amministratori locali – spiega Vito Vattuone, senatore PD – vedere la sofferenza delle imprese e dei territori che hanno bisogno di opere pubbliche e di servizi e sapere di avere le risorse necessarie per sbloccare cantieri e investimenti, ma non poterle utilizzare a causa dei vincoli del patto di stabilità”. Vedere le frane che si sono susseguite tra Lavagna, l’entroterra e le Cinque Terre negli ultimi due anni…

“Stiamo parlando di interventi fondamentali per i cittadini come la manutenzione delle scuole e delle strade, la realizzazione di infrastrutture sportive dei opere per la tutela ambientale e contro il dissesto idrogeologico. Per questo con il nostro disegno di legge, proponiamo che i Comuni virtuosi, in grado di disporre di liquidità per avere affrontato la via del risanamento finanziario, possano procedere ai pagamenti in conto capitale nel limite massimo del 26 per cento dei residui passivi, in deroga al patto di stabilità”.   “Nel 2013 questa misura libererebbe 4 miliardi e mezzo di euro, a tutto vantaggio delle imprese che attendono di essere pagate e dei cittadini, che hanno di fatto visto aumentare la pressione fiscale a fronte della diminuzione dei servizi forniti dai Comuni. Ci auguriamo – conclude Vattuone – che questo provvedimento possa essere approvato rapidamente dal Parlamento perché a livello locale è la priorità numero uno”.

finito di litigare

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>