Published On: Mer, Ago 2nd, 2017

Wireless a Sestri Levante: 42.000 iscritti, coperta spiagge e tutto il centro

Wirelessestri è un servizio di accesso a internet gratuito fornito dal Comune di Sestri Levante grazie
all’utilizzo di un consistente numero di hotspot presenti sul territorio. La nascita vera e propria del wi-fi a Sestri Levante risale al 2006, grazie al lavoro e all’impegno del Servizio Informatica comunale che non solo ideò e strutturò il progetto ma si impegnò anche nella “costruzione” sia software che hardware della
connessione, entrambe realizzate in “economia” all’interno della struttura comunale, senza l’intervento di gestori o agenzie di consulenza esterne. Si trattò all’epoca di un esperimento piuttosto pioneristico che non aveva precedenti in Italia e che costituì ispirazione per diversi altri Comuni e raccolse l’attenzione della stampa di settore.
A tre mesi dall’avvio effettivo si raccolsero ben 600 adesioni: allora le zone coperte erano solo quelle di viale Dante, piazza Matteotti e piazza della Repubblica. Successivamente l’ampliamento della copertura,
raggiunse le passeggiate a mare di Sestri Levante e Riva Trigoso e le spiagge limitrofe, riuscendo a
intensificare il segnale nel centro storico e, progressivamente, anche della periferia.
A gennaio 2017 il Consiglio Comunale di Sestri Levante, nell’ottica di una ulteriore ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse pubbliche, ha affidato – tra le altre cose – la gestione del servizio WiFi a Mediaterreano Servizi.
Questa scelta ha consentivo una conduzione più flessibile e rapida della gestione del servizio, consentendo, per esempio, l’acquisto in tempi brevi di 10 ulteriori hotspot per il potenziamento della rete.
Con l’intervento di Mediaterraneo Servizi, a luglio 2017 risulta coperto l’intero centro storico di Sestri
Levante e Riva Trigoso, tutti gli arenili e le passeggiate a mare, tutte le piazze di maggior afflusso turistico, il porto, la maggior parte dei giardini pubblici, buona parte delle aree destinate all’utilizzo del segnale da parte della Polizia Municipale, Casette Rosse, il parco Mandela, le biblioteche di Sestri Levante e Riva Trigoso.
In cantiere la copertura di piazza Lavoratori ex FIT, via Asilo Maria Teresa, torre dei Doganieri, ponte
Serlupi. L’amplissima copertura e una connessione rapida ed efficiente hanno fatto di WirelesSestri un
servizio molto utilizzato: a oggi gli utenti registrati al servizio sono oltre 42.000, di cui 1.182 attivati nel solo mese di luglio, che utilizzano i 44 hotspot installati sul territorio, con una media di 700-1.000 sessioni di accesso quotidiane e una mole di dati di 40-50 gb giornalieri di download.
“Siamo soddisfatti del servizio di WirelesSestri – dichiara la Sindaca Ghio – un esempio di wifi pubblico
economicamente sostenibile che rappresenta oggi la più ampia copertura wifi della regione, con 44 hotspot sul territorio.”
“In questi mesi abbiamo cominciato ad estendere la rete WiFi verso le aree meno centrali della città, con la copertura della parte centrale di San Bartolomeo, del Parco Lavagnina, dell’ospedale di Sestri Levante,
dell’uscita autostradale: l’obiettivo ambizioso che ci poniamo è di dotare del segnale WiFi pubblico le
principali direttrici viarie della città entro il 2020 – dichiara il direttore di Mediaterraneo Marcello Massucco -.
In autunno cominceremo dalla copertura di Via Nazionale e Via Antica Romana Occidentale per poi
proseguire, dove la rete di fibra ottica lo consente, con la copertura delle prime frazioni nel corso del
prossimo anno. Attualmente Sestri Levante dispone comunque della rete di WiFi pubblico più estesa in
Liguria, dopo quella del comune di Genova.”
offerte-infostrada-adsl-e-telefono