Published On: Ven, Apr 3rd, 2020

Pasqua: Lavagna si veste a festa, almeno un poco, grazie a quattro amiche

Lavagna. Con l’avvicinarsi della Santa Pasqua, nonostante le difficoltà del momento, Lavagna si veste a festa grazie alla generosità di quattro cittadine che, con l’assessorato competente, hanno realizzato gratuitamente gli addobbi installati in Piazza Cordeviola e Piazza Marconi. Si tratta di fiori e sagome che riprendono le tradizioni Pasquali, utilizzando anche materiale di recupero, come i legni raccolti in spiaggia e, in alcuni casi, arricchite dalle parole scelte da Don Stefano Queirolo.
Le quattro amiche: Daniela, Linda, Luisella e Lorenza, nel progettare questa iniziativa, hanno dichiarato ” la nostra speranza è quella di regalare un sorriso, un momento di leggerezza in questo periodo difficile”.
Il Sindaco Mangiante, nell’esprimere il suo più grande ringraziamento per il la sensibilità dimostrata, ribadisce ” Questi sono gesti che fanno bene al cuore che, in momenti così duri, regalano speranza nel futuro e sono simbolo di rinascita in previsione della Santa Pasqua. Ricordo però che le difficoltà non sono ancora terminate. Che questo è il periodo più delicato da affrontare. Tutti gli sforzi fatti ad oggi non devono essere vanificati da comportamenti irresponsabili e quindi chiedo ancora a tutti i miei cittadini di continuare a rispettare le regole per il bene della collettività”.