Published On: Gio, Dic 12th, 2019

Sestri Levante è amica delle biblioteche, per AIB

Doppio riconoscimento per Sestri Levante, durante l’incontro di fine anno dell’Associazione Italiana Biblioteche (Aib) presso la Biblioteca Universitaria di via Balbi 40 a Genova.

In occasione dell’evento, infatti, l’Amministrazione ha ricevuto il riconoscimento di Amministrazione Comunale Amica delle Biblioteche, una delle categorie del Premio Regionale Galata Edizioni 2019. La pergamena, consegnata alla Sindaca Valentina Ghio direttamente dal presidente regionale Aib Francesco Langella, riconosce l’impegno costante che l’amministrazione ha investito durante l’intero corso della propria attività nella cura e nella gestione del Sistema Bibliotecario del proprio territorio, composto dalla sede di Palazzo Fascie e dalla Biblioteca del Mare di Riva Trigoso.

Aib ha inoltre conferito il premio Bibliotecari per sempre a Enrica Castagnola, storica bibliotecaria di Sestri Levante, che, dopo una vita dedicata alle nostre biblioteche cittadine, infondendo loro la passione per la lettura, vicina al pensionamento riceve un premio meritatissimo per la sua dedizione e il suo impegno.

“Non dimentico l’inizio del mio percorso politico come Assessore alla Cultura del Comune, un ruolo che ha contribuito a tenere viva l’esigenza di considerare l’investimento su Biblioteche, lettura e su una fruizione pubblica e consapevole della cultura la priorità di un amministratore locale. Oggi dall’Associazione Biblioteche è stato riconosciuto formalmente il lavoro che l’amministrazione di Sestri Levante ha portato avanti negli anni in questo ambito. Invito tutti a venire a visitare la Biblioteca del Mare di Riva Trigoso per scoprire quanto sia meraviglioso poter leggere con il rumore delle onde in sottofondo. La nuova struttura, le attività di educazione alla lettura, il concorso pubblico per bibliotecario che abbiamo avviato, sono solo gli ultimi tasselli di un percorso  – ha dichiarato la Sindaca Valentina Ghio – Sono felice che anche la nostra storica bibliotecaria Enrica Castagnola abbia ricevuto il meritato riconoscimento di “Bibliotecaria per sempre”: Enrica ha sostenuto con cura e una dedizione che è andata molto oltre il contratto di lavoro, l’evoluzione e la crescita delle biblioteche del territorio nonostante riuscendo a tessere rapporti con tanti mondi: dalla rete delle biblioteche, alle scuole, alle associazioni. A lei va il nostro più sentito ringraziamento per aver contribuito a far diventare le nostre biblioteche un punto di riferimento per migliaia di lettori di ogni età”.

Il Sistema Bibliotecario Urbano di Sestri Levante e Riva Trigoso a due anni dal nuovo assetto conta più di 2.100 utenti registrati, per un volume totale di oltre 18.000 prestiti per l’anno in corso. Oltre agli utenti iscritti, sono state contate oltre 1.200 persone che frequentano le biblioteche cittadine per leggere e studiare, approfittando anche dei bellissimi ambienti che vengono messi a disposizione.

La presenza di due biblioteche, e in particolare l’apertura della nuova Biblioteca del Mare di Riva Trigoso nel giugno 2017, che ha sostituito la vecchia sede di via Caboto attiva dal 1987, ha stimolato l’avvio o il potenziamento di diverse attività collaterali: laboratori per bambini, workshop, presentazioni e mostre, che hanno luogo sia durante il periodo estivo che in quello invernale. Il Sistema Bibliotecario Urbano di Sestri Levante fa parte del sistema “Biblioteche Genova Metropolitana” che consente agli iscritti di fruire di una gamma di servizi decisamente ampliata rispetto al passato.

Palazzo Fascie sede del Musel e della biblioteca